Prima di tutto RINGRAZIO tutte le persone che ho assistito, con i quali è sempre un piacere lavorare. Ultimamente siete tutti bravissimi: state ottenendo risultati superiori alle aspettative. Certo, io ho affinato il metodo, ma gran parte del merito è vostro. In molti mi avete scritto per chiedermi informazioni su come si svolge una “Consulenza Alimentare” con me, SIA quella in studio a Torino, SIA quella interamente online (che sono di uguale validità).

Ho quindi preparato questo riassunto punto per punto.

Come funziona la mia Consulenza Alimentare:

1 – 60 minuti di colloquio, per valutare lo stato di salute, le abitudini, lo stile vita, l’attività fisica, gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Se necessario, durante il colloquio, vengono prescritti eventuali esami del sangue, test o altri accertamenti.

2 – Consegna della Prima parte del “Piano Alimentare Personalizzato”, che è una guida precisa, ma anche FLESSIBILE, creata su misura per la singola persona.

3- Assitenza Completa per 30 giorni. I pazienti mi contattano via email, SMS, Facebook, Telegram e WhatsApp, e ricevono risposta in modo prioritario (solitamente in massimo 24 ore), ed assolutamente completo. Nel caso siano necessarie piccole modifiche al Piano Alimentare, vengono fatte in questa fase di assistenza.

4- Che cosa “do” da mangiare? Do da mangiare alimenti specie-specifici, ed insegno ad entrare nell’ottica di un’alimentazione sana e naturale. E’ un tipo di alimentazione che va bene per tutti, senza restrizioni caloriche e senza limiti età; seguo dal bimbo all’anziano… MA ATTENZIONE: E’ chiaro che NON seguo persone che NON vogliono mettersi in gioco e che non hanno la capacità di cambiare per almeno 40 giorni (che per forza vogliono mangiare pane e pasta tutti i giorni, per intenderci); non provateci nemmeno, così non perdiamo tempo entrambi. Così come NON seguo i vegani e vegetariani (anche se ho convertito fortuna loro molti vegetariani).

Ecco invece che cosa NON è la mia Consulenza Alimentare:

1- NON è una dieta come quelle prescritte semplicemente da un nutrizionista: ho la possibilità di valutare lo stato di salute (che non è solo ASSENZA di malattia, ma è soprattutto BENESSERE) a 360°. Mi identifico per questo motivo come un “educatore alimentare”; insieme faremo un percorso di conoscenza, come se fosse un corso di nutrizione e alimentazione, vi darò tutti gli strumenti per diventare medici di voi stessi, utilizzando buon senso e conoscenza (ormai ho dei clienti che sono diventati più bravi di molti nutrizionisti che conosco!).

2- NON è una “dieta” nel senso comune del termine, ma in tutto e per tutto un nuovo STILE DI VITA (dieta vorrebbe dire proprio questo). Cioè… io NON do una dieta settimanale in cui bisogna impazzire per pesare tutti i cibi. Come ho scritto sopra, do una guida scritta chiara, perché è utilissima per iniziare, ma dopo alcuni giorni si potrà seguire la propria Nuova Alimentazione senza dover consultare la “dieta” e senza pesare i cibi.

3- NON è una dieta che fa venire fame. Conosco decine di strategie per EVITARE tassativamente la trappola della fame. Ritengo IMPOSSIBILE dimagrire se si ha fame. La dieta DEVE essere seguita con piacere ed appagamento.

NOTA SULLA CONSULENZA ONLINE: il colloquio avviene via Skype o telefono. Prima sarà necessario compilare e restituirmi via e-mail dei moduli relativi allo stato di salute che ho appositamente preparato. La consulenza online equivale al 100% a quella dal vivo, specialmente via Skype (potendoci anche vedere).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *